esposit1himalaya

Aromaterapia

Aromaterapia spalanca le porte di un mondo di benessere nel quale la bellezza è più calma, più serena e più essenziale, al servizio del piacere poiché associa le antiche virtù degli Oli Essenziali 100% puri,  per sentirsi in piena armonia con se stessi e il proprio corpo.
I segreti degli Oli Essenziali
I segreti di bellezza si fondono sulla conoscenza dell' utilizzo degli Oli Essenziali, ovvero sull'Aromalogia.Un pò di storia.Già 3000 anni prima di Cristo, per conservare i corpi gli Egizziani ricorrevano all' utilizzo delle piante Aromatiche per conservare i corpi che contenevano oli essenziali.Arabi e Persiani del Medioevo fecero enormi passi in campo scientifico, proprio nel momento in cui iniziarono ad estrarre gli oli essenziali dalle piante ed utilizzarli come medicamenti.. Molti oli essenziali sono stati Introdotti, fino all'inizio del secolo scorso, come medicamenti nell' elenco dei farmaci di tutta Europa.
Gli Oli Essenziali sono la quintaessenza delle piante aromatiche. Questo tipo di piante, come il timo o il rosmarino, voi le conoscete molto bene perché sono normalmente impiegate in cucina. Ma ciò che forse non sapete è che la famiglia delle piante aromatiche rappresenta soltanto l'1% di tutte le specie vegetali esistenti sul nostro pianeta.
Le piante aromatiche conservano gli Oli Essenziali in piccole sacche, o vescicole, situate in punti differenti, a seconda della pianta, ad esempio: nei petali (Rosa), nella scorza (Agrumi), nelle foglie (Geranio), nel tronco (Sandalo), nelle radici (Patchouli), oppure in tutta la pianta (Lavanda, Rosmarino, ...).
L'Olio Essenziale presente nelle piante aromatiche racchiude, sotto forma di centinaia di molecole, tutti i principi attivi concentrati che permettono alla pianta di creare la sua riserva energetica e il suo sistema di difesa.
Questi olii sono di vitale importanza per la pianta ed è per questa ragione che sono definiti Essenziali! Ad esempio, l'Olio Essenziale di Lavanda non è costituito da una sola molecola (come quella di lavanda creata per sintesi) ma contiene centinaia di molecole che definiscono questa ricchezza olfattiva. E poiché esse possiedono pesi molecolari diversi, si diffondono nell'aria progressivamente.
Gli Oli Essenziali sono davvero importanti per l'uomo, a tal punto da venire impiegati anche in medicina. Si tratta infatti di ingredienti molto efficaci e al tempo stesso delicati, perché solo in pochissimi casi possono avere effetti collaterali. E sono anche selettivi, nel senso che vengono attirati unicamente da quella parte del corpo che è debole o malata.
Per estrarre questi oli essenziali preziosi, esistono 3 metodi diversi.
Il più semplice è quello normalmente impiegato con gli agrumi, come l'arancio o il limone, che accumulano gli olii essenziali nella scorza. Basta infatti una piccola pressione per estrarli. Per i fiori delicati, come il gelsomino o il fiore d'arancio, viene utilizzato il metodo "enfleurage", una tecnica che consiste nel lasciare i petali del fiore per circa 3 giorni su delle lastre di grasso.
Gli olii essenziali escono dai petali e si depositano sul grasso. A quel punto si fa sciogliere il grasso con un solvente e si recuperano gli oli essenziali. Infine, per tutte le altre piante aromatiche, si utilizza la distillazione o l'estrazione a vapore, inventata nel Medioevo dal medico-filosofo Persiano Avicenna.
La distillazione è una tecnica molto semplice: le piante vengono messe nell'acqua bollente ed il vapore prodotto raccoglie la fragranza degli oli che, come si è visto, sono molto volatili. In seguito si raffredda il tubo attraverso il quale passa il vapore ricco di oli per permettere al vapore stesso di condensare,ovvero di ritrasformarsi in liquido.
Poiché la densità dell'acqua è superiore a quella dell'olio, i due liquidi non si mischiano: basta quindi lasciare scorrere l'acqua che si trova in basso e recuperare l'olio essenziale che si deposita in alto.
I prezzi degli oli essenziali sono molto elevati perché per poterli estrarre serve una grande quantità di piante aromatiche coltivate. Pensate che per fare un litro di Olio Essenziale di Rosa occorrono almeno 5 tonnellate di petali. A questo punto potete tranquillamente immaginarvi il prezzo. Avrete sicuramente capito che gli Oli Essenziali sono quindi preziosi perché efficaci, ma anche rari e cari. Per questa ragione bisogna fare molta attenzione quando si acquistano gli oli essenziali perché spesso sul mercato si trovano prodotti non concentrati ma diluiti e quindi meno efficaci.